martedì 20 novembre 2007

Buonanotte fiorellino

Buonanotte, buonanotte amore mio,
buonanotte tra il telefono e il cielo.
Ti ringrazio per avermi stupito,
per avermi giurato che è vero.
Il granturco nei campi è maturo
ed ho tanto bisogno di te,
la coperta è gelata, l'estate è finita.
Buonanotte questa notte è per te.
Buonanotte, buonanotte fiorellino,
buonanotte fra le stelle e la stanza,
per sognarti, devo averti vicino,
e vicino non è ancora abbastanza.
Ora un raggio di sole si è fermato
proprio sopra il mio biglietto scaduto.
Tra i tuoi fiocchi di neve, le tue foglie di tè.
Buonanotte, questa notte è per te.
Buonanotte, buonanotte monetina,
buonanotte tra il mare e la pioggia,
la tristezza passerà domattina
e l'anello resterà sulla spiaggia,
gli uccellini nel vento non si fanno mai male,
hanno ali più grandi di me
e dall'alba al tramonto sono soli nel sole.
Buonanotte questa notte è per te.
(Francesco De Gregori, 1998)

2 commenti:

truesmile ha detto...

solo per salutare una persona speciale che ho conosciuto per caso. tieni botta come stai facendo kla: con la tua capacità di accorgerti della bellezza, di lasciarti emozionare, di metterti in discussione e battere i piedi quando serve ;)

kla ha detto...

Ciao True!
Il mio oroscopo ultimamente ci azzecca in maniera spaventosa sul fatto che sto ricevendo cose piccole e bellissime dalle persone che conosco, spesso anche tramite internet...
Credo che gli incontri casuali lo siano solo perché siamo troppo piccoli per capire l'intera logica, ma ogni cosa ha il suo posto e il suo perché (tanto per dirla banalmente!).
Anche se per il momento ci siamo viste solo a un incrocio dei tanti, è decisamente curioso poter dire che continui a darmi e anche molto di più di quanto si possa immaginare... :-)
A presto e occhio al prossimo incrocio!;-)